Salta al contenuto principale

Lanciato con successo Il satellite Omnispace Spark-2™

Questo lancio segna il completamento del  programma "Omnispace Spark"

La prima rete mobile ibrida globale è a un passo dalla sua realizzazione

TYSONS, VA. e TOULOUSE, FRANCE – 26 maggio 2022 - Omnispace e Thales Alenia Space, una joint venture Thales (67%) e Leonardo (33%), hanno annunciato oggi il successo del lancio e del posizionamento in orbita del satellite "Omnispace Spark-2™”. Questo lancio rappresenta il completamento della fase iniziale del programma "Omnispace Spark™” che prevede lo sviluppo e la consegna della prima rete globale 5G via satellite al mondo.

© Omnispace

Omnispace Spark-1, lanciato lo scorso Aprile e Omnispace Spark-2 saranno ora utilizzati per incrementare e validare lo sviluppo e l'implementazione della rete ibrida globale non terrestre (NTN) di Omnispace. Thales Alenia Space, in qualità di primo contraente, ha progettato e realizzato i satelliti Omnispace Spark, con il supporto dei partner industriali NanoAvionics, ANYWAVES e Syrlinks. Omnispace Spark-2 è stato posizionato in orbita da Exolaunch a bordo di un lanciatore SpaceX (missione Transporter).

"Thales Alenia Space, insieme a questo incredibile team di innovatori, è stata determinante nel rendere possibile Omnispace Spark e siamo loro grati per la competenza dimostrata. Con l'implementazione del programma Omnispace Spark ora completata, non vediamo l'ora di testare e progredire nella fornitura della prima rete mobile globale che consente la connettività diretta ai dispositivi dai nostri satelliti nello spazio " -  ha dichiarato Ram Viswanathan, presidente e CEO di Omnispace LLC. "La connettività mobile diffusa  consentirà agli utenti, alle imprese e agli enti governativi di tutto il mondo di creare opportunità economiche come mai prima d'ora".

Questa nuova costellazione di satelliti di nuova generazione in orbita non-geostazionaria (NGSO), in orbita terrestre bassa (LEO), opererà in banda S a 2 GHz e supporterà lo standard 3GPP del settore mobile, rendendo possibile la connessione direct-to-device in tutto il mondo.

"Il successo del programma Omnispace Spark è dovuto a un lavoro di squadra notevole tra Thales Alenia Space e  innovative start-up " - ha dichiarato Hervé Derrey, Presidente e CEO di Thales Alenia Space -  "Siamo molto orgogliosi di sostenere Omnispace nel dispiegamento della prima rete 5G globale via satellite, che aprirà le porte a nuove opportunità per gli operatori di rete mobili, industrie e utenti finali."
“Far parte del programma Omnispace Spark e lavorare a stretto contatto con tutte le aziende coinvolte è stata un'esperienza straordinaria, coronata da due lanci di successo" - ha dichiarato Vytenis J. Buzas, fondatore e CEO di NanoAvionics -  "Il forte rapporto di NanoAvionics con il primo contraente Thales Alenia Space ci ha permesso di inserire nel progetto i nostri nanosatelliti modulari e efficienti, oltre al supporto al lancio e alle operazioni in orbita".
"Il lancio di Spark-2 segna il passo successivo nella costruzione della rete 5G universale voluta da Omnispace - Le nostre antenne payload saranno impiegate per consentire una connessione diretta, indipendentemente dalla posizione dell' utente nel mondo, rispettando il nostro impegno ad abilitare tecnologie dirompenti a beneficio di tutta l'umanità”-  ha dichiarato Nicolas Capet, CEO di ANYWAVES.
"Tutto il team Syrlinks ha seguito con grande interesse i lanci dei satelliti Omnispace Spark, che imbarcano la soluzione di payload a radiofrequenza di Syrlinks. Per questo servizio satellitare IoT (Internet delle cose), ogni satellite aggiuntivo messo in orbita è fondamentale per ampliare la copertura e l’espansione di questo servizio innovativo. È un nuovo passo avanti verso l'obiettivo finale: la realizzazione di una costellazione di più satelliti" - ha affermato Eric Pinson, Direttore delle attività spaziali di Syrlinks.

La capacità 5G da un'unica rete globale trasformerà le industrie e servirà da infrastruttura di comunicazione per sostenere le economie del 21° secolo. La rete consentirà agli operatori di rete mobile e ai rivenditori a valore aggiunto di alimentare l'innovazione e le industrie e di connettere miliardi di utenti. Omnispace.com per avere maggiori informazioni.

A proposito di Omnispace, LLC

Con sede centrale nell'area di Washington D.C. e fondata da veterani delle telecomunicazioni e dell'industria satellitare, Omnispace sta ridefinendo la connettività mobile per il 21° secolo. Sfruttando le tecnologie 5G, l'azienda coniuga la presenza globale di una costellazione satellitare non geostazionaria alle reti mobili delle principali società di telecomunicazioni al mondo per apportare una connettività interoperabile a "una rete" agli utenti e ai dispositivi IoT ovunque nel mondo.

Per ulteriori informazioni: Omnispace.com e seguiteci su LinkedIn o Twitter @omnispace.

A proposito di Thales Alenia Space

Forte di un’esperienza ultra-quarantennale e di un insieme unico di competenze, expertise e culture, Thales Alenia Space offre soluzioni economicamente vantaggiose nel campo delle Telecomunicazioni, Navigazione, Osservazione della Terra, gestione ambientale, Esplorazione, Scienza e Infrastrutture orbitali. Sia l’industria privata che governativa conta su Thales Alenia Space per progettare sistemi satellitari che forniscano connessione e posizionamento ovunque e in qualsiasi luogo, monitoraggio del nostro pianeta, potenziamento della gestione delle sue risorse ed esplorazione del nostro Sistema solare e oltre. Thales Alenia Space considera lo spazio come un nuovo orizzonte, che consente di migliorare e

rendere più sostenibile la vita sulla Terra. Una joint venture Thales (67%) e Leonardo (33%), Thales Alenia Space insieme a Telespazio forma, inoltre, la partnership strategica “Space Alliance”, in grado di offrire un insieme completo di servizi. Nel 2021 la società ha realizzato un fatturato consolidato di circa 2,15 miliardi di euro. Thales Alenia Space ha circa 8.900 dipendenti in 10 Paesi, in 17 siti in Europa e uno stabilimento negli Stati Uniti.

www.thalesaleniaspace.com

Contatto stampa Omnispace:

Marie Knowles:        +1-202-422-2589; mknowles@omnispace.com

Contatti stampa Thales Alenia Space:

Cinzia Marcanio                +39 (0)6 415 126 85         cinzia.marcanio@thalesaleniaspace.com

Catherine des Arcis          +33 (0)4 92 92 72 82       catherine.des-arcis@thalesaleniaspace.com

Marija Kovac                      +39 (0)6 415 126 85         marija.kovac-somministrato@thalesaleniaspace.com